lunedì 2 aprile 2012

Stregoneria e Vecchia Religione: libri e manuali

Il Ramo d'Oro. Studio sulla magia e sulla religione.
di James Frazer
Uno splendido trattato sulla magia religiosa, sul folklore esoterico e della sua evoluzione dai tempi antichi fino alla modernità. Un must per tutti: sia per chi vuole approfondire le proprie conoscenze in campo magico-antropologico, sia per chi desidera scoprire l'eterno divenire degli antichi saperi misterici.





Il Dio delle Streghe
di Margaret Murray
Semplicemente splendido, questo capolavoro che ha fatto luce sule antiche credenze popolari e sui tanti rituali notturni delle streghe europee. L'antropologa Murray analizza e spiega ogni dettaglio della stregoneria e della vecchia religione. Perché la congreghe hanno 13 membri? quali sono le origini delle Fate? Queste e tantissime altre risposte sono il prezioso lascito di una grande studiosa.




Fronde dell'antico Noce
di Ottaviano A. Spinelli, Laura Vatta 
In Italia e al mondo probabilmente non esiste un libro più vero e genuino di questo. Ogni strega che si rispetti lo tiene nella propria libreria e ne fa tesoro. Concetti, storie, preghiere e incantesimi appaiono in questo testo come una finestra aperta nel passato remoto e recente, per darci modo di sapere... tutto.
Ma un lettore bene attento sa quando realtà e gioco vanno separati e il test è presto fatto ;)








La Vecchia Religione
di Dragon Rouge
L’antica religione pagana europea. La radice delle religioni pagane odierne.
Cenni di pratica magica.
(Consiglio personale: lasciate stare i vari sequel tipo "Autoiniziazione alla vecchia Religione" et similia...)









Antichi Incantesimi
di Charles Goffrey Leland
Rituali, magie d'amore e di guarigione, aneddoti, storie.
Un testo prezioso per conoscere alcuni aspetti poco noti dell'esoterismo europeo.












Aradia, il Vangelo delle Streghe
di Charles Goffrey Leland
Aradia, figlia di Diana è colei che inizia tutte le donne alle pratiche magiche. In questo "romanzo" sono descritte le cerimonie delle congreghe di fine 1800. Documenti e rituali introvabili altrove
Pur essendo la "bibbia" della Stregheria, è anche un testo utilizzatissimo dagli wiccan.








Streghe, esseri fatati e incantesimi dell'Italia del nord
di Charles Goffrey Leland
In questo libro Leland espone tutte le sue conoscenze, frutto dei suoi numerosi viaggi in Italia, patria della Stregheria. Divinità romane, leggende, rituali, omen e molto altro.












Il Sabba Italiano
di ArdathLili e Sheanan
Testo sulla Stregheria. La storia del più antico e conosciuto culto pagano di origine italiana, praticato persino in America. Questo testo non brilla per originalità, ma certamente fornisce le basi per chi nutre interesse.







Storia notturna. Una decifrazione del sabba
di Carlo Ginzburg
Lapprofondita ricerca che svela i millenari rituali che si celano dietro il Sabba delle streghe che per più di tre secoli furono trucidate perché accusate di commercio col Demonio. Piano piano Ginzburg ci rende partecipi dei grandi segreti antichi, dei riti sciamanici e della sconfinata conoscienza che gli antichi riponevano nelle loro splendide religioni.




I Benandanti. Stregoneria e culti agrari tra Cinquecento e Seicento.
di Carlo Ginzburg
l «benandanti» - cosí si chiamavano nel Friuli, tra la fine del Cinquecento e la metà del Seicento, i portatori di un culto della fertilità - si presentarono in un primo tempo come difensori dei raccolti contro le streghe e gli stregoni. Poi, in meno di un secolo, sotto la pressione degli inquisitori, eccoli inaspettatamente assumere i tratti degli odiati antagonisti.





Arcistreghe. Origini e folklore della stregoneria campana
di Luigi Boccia e Antonio Daniel
Un viaggio nel paese delle streghe, attraverso i sentieri di un patrimonio folklorico intriso di leggende, tradizioni, dicerie, credenze ancora oggi vive nel tessuto culturale della Campania.






Masca ghigna fàussa. Il mistero delle streghe piemontesi: dalla veglia contadina all' analisi sociologica
di Donato Bosca
Questa fattucchiera, che si aggira nei boschi notturni in compagnia di altre anime perverse, che organizza sabba indecenti dove gli istinti sessuali si scatenano irrefrenabili, questa creatura eretica che si avvolge nei panni del male e lo rappresenta, e che ha la subdola capacità di trasformarsi in gatto od in maiale, è in primo luogo una donna...



Femmina Strega
di Mario Boffo
L'eterno odio della Chiesa verso il femminino sacro, troppo libero e selvaggio per l'uomo dell'epoca, che vuole imbrigliare ad ogni costo la grandezza della Dea presente in ogni donna.
I riti, le streghe, le ingiurie, l'inquisizione e tanto altro.

2 commenti:

  1. Grazie, sono felicissimo!!! NOn sai da quanto cercavo libri sull'Antica Religione e ora li ho trovati! 4 di questi già ce li ho e spero di avere presto anche gli altri. Ti sei guadagnata un lettore. Ma non mi è molto chiaro il consiglio che dai su Dragon Rouge, mi hanno sempre detto di evitarlo e così ho fatto ma il libro che hai messo è da comprare? è attedibile? E riguardo a "Esseri incatati dell'Italia del Nord" so che è un riassunto de Il tesoro delle streghe 1 e 2, è vero? (dovresti metterli).

    RispondiElimina
  2. Che ottima bibliografia! Mi sento di aggiungere solo il primo volume (il secondo è inutile a mio giudizio) Stregonia Verde di Ann Moura: al di là del titolo, che richiama una sorta di wicca ecologista banalotta, è un volume completo e davvero ben fatto. Tranquillamente consigliabile come "primo" volume, invece dei più classici Cunningham o Morrison. Ciao!

    RispondiElimina